Piattaforma nazionale per il deposito degli accordi di negoziazione assistita in materia di famiglia

A partire dal 5 febbraio 2024 per  i depositi ai COA delle copie degli accordi di negoziazione assistita in materia di famiglia (separazione personale, cessazione degli effetti civili o scioglimento del matrimonio, modifica delle condizioni di separazione o di divorzio, affidamento e mantenimento dei figli nati fuori dal matrimonio e loro modifica e alimenti) è attiva la piattaforma gratuita predisposta dal CNF tramite la FIIF che sostituisce quella dell’Osservatorio permanente sulla giurisdizione.

https://negoziazione.consiglionazionaleforense.it

Gli avvocati potranno accedere al programma on line con l’identità digitale (SPID, CIE e CNS), compilando il modulo informativo per il monitoraggio dei dati e caricando in upload il file della negoziazione.
Gli avvocati potranno consultare i dati delle proprie negoziazioni depositate nonché gli accordi depositati dai Colleghi, co-difensori o difensori di controparte, presso uno degli Consigli dell’Ordine italiani.
I Consigli degli Ordini potranno approvare il deposito, consultare e recuperare i file digitali esibire e attestarne la conformità in maniera semplificata tramite il modello di attestazione presente nella piattaforma.