CORTE DI GIUSTIZIA DELL’UNIONE EUROPEA – RELAZIONE ANNUALE 2020. PANORAMICA DELL’ANNO

Dalla Direzione della comunicazione della Corte di giustizia dell’Unione europea riceviamo e volentieri pubblichiamo

La Relazione annuale 2020 |Panoramica dell’anno della Corte di giustizia dell’Unione europea è online (link).

Si tratta di un documento che propone una visione sintetica dell’attività della Corte di giustizia e del Tribunale durante l’anno trascorso, sotto il profilo giudiziario, istituzionale e amministrativo. La sua diffusione permette di mettere in evidenza le sentenze che rivestono un’importanza particolare per quanto riguarda la loro portata per i cittadini europei, ma anche di fare il punto sulle misure che l’istituzione ha adottato nel 2020 per contrastare gli effetti della crisi legata alla pandemia di Covid-19 e garantire la continuità del servizio pubblico della giustizia europea.

Grazie a questa pubblicazione i cittadini possono prendere conoscenza del lavoro di questa istituzione che, dalla sua creazione, protegge i nostri diritti, da un lato controllando la legittimità degli atti delle istituzioni dell’Unione e garantendo il rispetto, da parte degli Stati, degli obblighi ad essi imposti in quanto membri dell’Unione e, dall’altro, spiegando, su domanda dei giudici nazionali, la portata del diritto dell’Unione nella sua applicazione quotidiana.

La Relazione annuale 2020 I Panoramica dell’anno contiene un’intera sezione (Focus) riguardante le misure innovative messe in atto nel contesto della pandemia, grazie alle quali la buona amministrazione della giustizia europea non ha mai subito interruzioni.

La Panoramica 2020 riporta una serie di sintesi delle sentenze più importanti del 2020, presentate alla luce dell’interesse che rivestono per i cittadini europei e secondo una classificazione per temi (quali lo Stato di diritto, i richiedenti asilo, la protezione dei dati personali o ancora i diritti dei consumatori e dei lavoratori). La Panoramica 2020 contiene inoltre una carrellata degli eventi e dei fatti che hanno caratterizzato l’anno trascorso, accompagnati da immagini, infografiche e statistiche. Infinte, è stata effettuata una selezione di alcune delle cause introdotte nel 2020, che consente di mettere a fuoco le implicazioni giuridiche che possono interessare il pubblico.

Questa pubblicazione fornisce inoltre numerose informazioni sull’istituzione giudiziaria dell’Unione europea, come la durata dei procedimenti, il bilancio operativo e la ripartizione del personale.

Per via di tutte queste componenti, la Panoramica dell’anno deve raggiungere il maggior numero di lettori in tutti gli Stati membri.

Come lo scorso anno e tenuto conto della crisi sanitaria che ha profondamente cambiato le nostre abitudini, abbiamo deciso di rinunciare alla distribuzione di copie cartacee, a favore di una versione digitale.

Le saremmo estremamente grati se volesse mettere la presente pubblicazione a disposizione dei Suoi contatti e interlocutori, distribuendola tramite le Sue mailing list oppure inserendo, nel sito della Sua organizzazione, un link diretto alla Panoramica dell’anno 2020 o al sito della Corte (www.curia.europa.eu).

Eventuali osservazioni e suggerimenti, che contribuiranno indubbiamente all’evoluzione della nostra pubblicazione e alla sua promozione, possono essere inviati all’indirizzo: direction.communication@curia.europa.eu.

ALLEGATI