Ordine Avvocati di Firenze – Art. 21 L.P. – Verifica esercizio professionale e Revisione Albo triennio 2020-2021-2022 – Precisazioni

VERIFICA ESERCIZIO PROFESSIONALE

I Consigli dell’Ordine, come previsto dall’art. 21 della legge professionale forense (Link), sono tenuti a verificare ogni tre anni la sussistenza dell’esercizio della professione da parte degli iscritti in modo effettivo, continuativo, abituale e prevalente e ad effettuare la revisione degli Albi, degli Elenchi e dei Registri.

Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Firenze, con delibera n° 8 del 6 dicembre 2023 (Link), ha stabilito di prorogare (sino all’emanazione da parte del Ministero della Giustizia del Regolamento di cui all’art. 2 del D.M. n. 47/2016 – Link -) l’invio, da parte degli iscritti, della dichiarazione in autocertificazione della continuità professionale ex art. 21 L. 247/2012.

Degli adempimenti e delle relative scadenze sarà data tempestiva comunicazione anche a mezzo di circolare.

 

REVISIONE ALBI, ELENCHI E REGISTRI

Per quanto attiene, invece, la Revisione degli Albi, degli Elenchi e dei Registri il Consiglio ha deliberato di attivare, nell’area riservata Sfera, il modulo denominato “Revisione” valido per il triennio 2020-2021-2022 che consentirà agli avvocati di inviare in maniera autonoma la dichiarazione di cui all’art. 2, comma 4 del DM 47/2016, da rendere ai sensi degli articoli 46 e 47 del DPR n. 445/2000.

Si avvisa che il questionario on-line sarà compilabile fino al 30 aprile 2024.
Dal 1° maggio 2024 il modulo verrà disattivato e non sarà piu’ possibile inserire i dati.

Suggeriamo, prima di procedere alla compilazione del modulo, di verificare la correttezza dei dati presenti nella propria scheda anagrafica di Sfera

Si precisa che il modulo finale da sottoscrivere non deve essere trasmesso a mezzo posta elettronica in quanto lo stesso perviene alla Segreteria dell’Ordine in via telematica attraverso la piattaforma Sfera