PAGAMENTO DEI DIRITTI FORFETTIZZATI NEL PROCESSO CIVILE (MARCA DA € 27,00) – TRIBUNALE DI FIRENZE – REVOCA DEL PRECEDENTE PROVVEDIMENTO DEL 04.10.2016

Con piacere comunichiamo che il Presidente del Tribunale, con disposizione di servizio n° 93/2016 del 20.12.2016,  ha revocato il precedente provvedimento (n° 69/2016 del 04.10.2016) con il quale era stato previsto l’obbligo di contestuale deposito della marca da € 27,00 al momento dell’iscrizione a ruolo telematica del ricorso per ingiunzione e di ogni altro atto introduttivo.
In caso di iscrizione a ruolo in via telematica il deposito in cancelleria della marca da € 27,00 potrà essere sostituito con l’inserimento al momento dell’iscrizione a ruoplo in via telematica del numero identificativo della marca stessa, senza obbligo di successiva consegna in cancelleria.
Si ricorda, peraltro, che il Consiglio dell’Ordine (insieme a tutti gli Ordini del Distretto) ha promosso l’attivazione da parte di Banca Intesa – CR Firenze di un servizio di carta prepagata ricaricabile (PREPAID – link) con la quale sarà possibile effettuare qualunque pagamento telematico senza dover attivare specifico conto corrente.

2016 12 20 – Tribunale di Firenze – Disposizione di servizio 93/2016

2016 10 04 – Tribunale di Firenze – Disposizione di servizio 69/2016

 

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • Email
Stampa questo articolo Stampa questo articolo