DIFESE D’UFFICIO

NEWS IN EVIDENZA

CNF – REGOLAMENTO PER LA TENUTA DELL’ELENCO NAZIONALE DIFENSORI D’UFFICIO IN VIGORE DALL’8 APRILE 2020

***

AVVISO IMPORTANTE

Con riguardo al tema dell’iscrizione nella lista distrettuale per le difese di ufficio avanti agli Organi della Giustizia Minorile, si reputa opportuno ricordare che non è condizione necessaria per essa essere inseriti anche nell’elenco unico nazionale dei difensori di ufficio tenuto dal Consiglio Nazionale Forense.
La difesa di ufficio avanti agli Organi della Giustizia Minorile è regolamentata nell’art. 15 del d. lvo 272/1989 che espressamente prevede le modalità e i presupposti per essere inseriti nelle liste tenute dai Consigli dell’Ordine Distrettuali. La citata norma stabilisce che si possa essere ammessi alle liste previa frequentazione di specifico corso organizzato dal Consiglio dell’Ordine Distrettuale di concerto con il Presidente del Tribunale per i Minorenni e il Procuratore Generale presso il Tribunale dei Minorenni, ovvero fornendo prova di esercizio non saltuario della professione avanti agli Organi della Giustizia Minorile. Il d. lvo 6/2015, che in attuazione dell’art. 16 della legge 247/2012 ha riformato i criteri di accesso e di permanenza nell’elenco unico nazionale dei difensori di ufficio, oggi tenuto dal CNF, non contiene espressa abrogazione dell’art. 15 del d. lvo. 272/89 che infatti in alcun modo viene richiamato. Ciò comporta che non è possibile, allo stato, estendere la normativa di cui al d.lvo 6/2015 all’art. 15 del d. lvo. 272/89 e quindi alla difesa di ufficio avanti agli Organi della Giustizia Minorile che, essendo oggetto di previsione contenuta in fonte di rango primario, conserva autonoma regolamentazione.
Ne consegue che non si ritiene possibile estendere l’istituto della permanenza alla difesa di ufficio avanti agli Organi della Giustizia Minorile.

***

Il giorno 16 gennaio 2020 dalle ore 12 sarà online il gestionale per l’iscrizione/permanenza/cancellazione nell’elenco unico nazionale per le difese d’ufficio “GDU” all’indirizzo https://gdu.consiglionazionaleforense.it/ che sarà raggiungibile anche dal sito istituzionale del Consiglio Nazionale Forense all’indirizzo https://www.consiglionazionaleforense.it.
Si ricorda che entro e non oltre il 17 febbraio 2020 gli avvocati che intendono mantenere la loro permanenza nell’elenco unico dei difensori d’ufficio dovranno necessariamente completare la procedura online con la precisazione che le udienze da indicare dovranno essere quelle dell’anno 2019 e che il professionista dovrà dichiarare di essere in regola con la formazione per l’anno 2018.
Al riguardo si ricorda che per l’accesso alla suddetta piattaforma vi è la inderogabile necessità di munirsi di dispositivo di firma digitale (chiavetta USB o smart card con certificato di autenticazione).
Coloro che si sono iscritti nell’anno 2019 NON devono fare istanza di permanenza entro il 17 febbraio 2020 bensì entro il 31 dicembre 2020.
Il Consiglio Nazionale Forense ha attivato un servizio di help desk gratuito che risponde al numero 0668417888 attivo dalle 09:00 alle 13:30 e dalle 14:30 alle 18:00 dal lunedì al venerdì.

Guida per l’Avvocato – Piattaforma GDU – Elenco unico difensori di ufficio


CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE – REGOLAMENTO DIFESE DI UFFICIO ADOTTATO NELLA SEDUTA DEL 12.07.2019 – IN VIGORE DAL 27.10.2019

NORMATIVA

MODULISTICA

COMUNICAZIONI

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • Email
Stampa questa pagina Stampa questa pagina