IL CONSIGLIO DELL’ORDINE DONA QUATTRO TOGHE E FIRMA LA CONVENZIONE PER L’ATTIVITA’ DI PRATICANTATO DEI PRATICANTI AVVOCATI PRESSO IL TRIBUNALE DEI MINORENNI DI FIRENZE

Consegnate lo scorso 14 marzo al Tribunale per i Minorenni di Firenze quattro toghe donate dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati del capoluogo toscano che ha così accolto una richiesta avanzata dallo stesso ufficio giudiziario.
Le toghe, da destinare agli stessi legali che intervengono nelle udienze, sono state consegnate dal Consigliere Segretario dell’Ordine degli Avvocati di Firenze, Avv. Francesco Singlitico, al Presidente del Tribunale per i Minorenni, Dott. Luciano Trovato, e al Procuratore della Repubblica, Dott. Antonio Sangermano.
Singlitico, Trovato e Sangermano hanno voluto sottolineare come il gesto conferma l’attenzione degli avvocati toscani per la giustizia minorile e le buone relazioni tra gli avvocati ed i magistrati minorili, tutti chiamati, per legge, ad organizzare periodici corsi di aggiornamento per avvocati nelle materie attinenti il diritto minorile e le problematiche dell’età evolutiva.
Nella stessa occasione è stata sottoscritta la convenzione ( LINK ) che consente ai praticanti avvocati di poter svolgere un periodo del loro tirocinio con un giudice del Tribunale.

News da sito Agenzia ANSA – TOSCANA ( LINK )

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • Email
Stampa questo articolo Stampa questo articolo