UNA PROFESSIONE PLURALE. IL CASO DELL’AVVOCATURA FIORENTINA

UNA PROFESSIONE PLURALE
IL CASO DELL’AVVOCATURA FIORENTINA

INDAGINE SULLA PROFESSIONE FORENSE

Il Consiglio dell’Ordine ha sostenuto un progetto di ricerca finalizzato all’indagine ed alla valutazione dei molti e diversi volti che ha assunto oggi l’avvocatura fiorentina.
Le conclusioni di questo lungo lavoro di raccolta ed analisi sono pubblicate nel volume Una professione plurale. Il caso dell’Avvocatura fiorentina (ed. Florence University Press – Firenze).
L’indagine, affidata al Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali (DSPS) dell’Università di Firenze e condotta da Franca Alacevich, Annalisa Tonarelli e Andrea Bellini, si è posta l’obiettivo di raccogliere informazioni sul percorso di accesso alla professione e sulle modalità di svolgimento della stessa ed ha coinvolto numerosi Colleghi e le nostre Associazioni forensi che hanno contribuito con interviste e questionari.
Le informazioni raccolte sono state trattate in forma aggregata e anonima ed hanno consentito di ricostruire nel dettaglio l’universo del nostro Ordine e di trarne uno strumento utile sia sul piano della conoscenza scientifica che su quello della riflessione interna al Foro.

UNA PROFESSIONE PLURALE – (testo ricerca)

***

Di seguito i servizi realizzati il 19 gennaio 2018, in occasione della presentazione del volume al Foro:

SERVIZIO FILMATO DI LEX TV ( Link )

REGISTRAZIONE VIDEO INTEGRALE DEL CONVEGNO DEL 19.01.2018 ( Link )

REGISTRAZIONE  AUDIO INTEGRALE  DELL’EVENTO A CURA DI IUSLAW WEBRADIO ( Link )

INTERVISTA AL PRESIDENTE PAPARO A CURA DI IUSLAW WEBRADIO ( Link )

PROFESSIONE AVVOCATO NELL’ERA DEL DIGITALE: IL DIALOGO FRA SAPERI PER UN NUOVO PARADIGMA - Nota a cura della Prof.ssa Daniela Piana

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • Email
Stampa questo articolo Stampa questo articolo