CASSA FORENSE – GRUPPO EDITORIALE “L’ESPRESSO” – LETTERA DEL PRESIDENTE NUNZIO LUCIANO

Riceviamo, e volentieri pubblichiamo, lettera del Presidente di Cassa Forense, Avv. Nunzio Luciano

Cari Colleghi,
per opportuna conoscenza, inoltro in allegato la recentissima sentenza della Corte d’Appello di Roma che accoglie la richiesta della Cassa di risarcimento dei danni nei confronti del gruppo editoriale “L’Espresso” per un articolo diffamatorio pubblicato sul quotidiano “La Repubblica” nel 2011, con condanna a € 80.000,00 oltre lucro cessante e interessi (e circa € 45.000 di spese legali).
In particolare, l’articolo apparso sul quotidiano è stato ritenuto diffamatorio dal giudice di secondo grado per avere leso la reputazione e l’immagine della Cassa sotto il profilo della solidità finanziaria, avendo messo in dubbio la bontà degli investimenti dell’Ente; al contrario, la Corte d’Appello ha invece accertato “una proiezione ben più favorevole dei conti della Cassa Forense, in grado di fugare ogni allarmismo sulla tenuta finanziaria dell’ente previdenziale degli Avvocati italiani.

Cordiali saluti
Nunzio Luciano

Sentenza Corte di Appello di Roma

Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • Email
Stampa questo articolo Stampa questo articolo